Strade come fiumi, automobilisti impantanati al Villaggio Mosè: soccorsi con un pick up

Strade che si trasformano in fiumi e automobilisti in preda al panico. Una serie di bombe d’acqua continuano a colpire Agrigento causando allagamenti e disagi. Situazione particolarmente complicata al Villaggio Mosè: la strada di viale Cannatello trasformata in un fiume d’acqua con auto rimaste impanate. Due ragazzi con un Pick up hanno dato aiuto e soccorso automobilisti in difficoltà. (GUARDA IL VIDEO)

Le immagini in diretta del nubifragio sui social raccontano di parti della città , come via Callicratide, che si trasformano  in ruscelli capaci di trasportare quanto la furia dell’acqua si trova davanti. La polemica in rete offre il palcoscenico a chi accusa di deficit sulla cura e manutenzione del territorio, mentre per controcanto c’è chi evidenzia come l’improvviso fenomeno meteorologico non può che lasciare disarmati.  Disagi in alcune scuole. E anche per i prossimi giorni sono previsti temporali. Situazione complicata anche in provincia: Tromba d’aria e forti temporali, la provincia in ginocchio