Spiagge invase da bagnanti e… spazzatura

Tra la seconda e la terza spiaggia di San Leone è più facile trovare un pezzo di plastica o una bottiglia di vetro che una conchiglia. Uno spettacolo vergognoso quello che si è trovato davanti  chi  oggi ha deciso di concedersi relax al mare e si è rivolto alla nostra redazione per segnalare quanto apparso sotto i propri occhi. Difficile pure trovare uno spazio libero dai rifiuti per stendere il telo sulla sabbia. Una pessima cartolina balneare “disegnata” dalla inciviltà di tanti che consumano cibo e bevande in spiaggia lasciando poi i rifiuti lì, in barba al rispetto dell’ambiente e del vivere civile. Vandali e incivili che non conoscono più limiti e che hanno scambiato la spiaggia per una discarica, lasciando bottiglie di birra, cartacce, sigarette e rifiuti di ogni altro genere. I bagnanti lamentano anche l’assenza di pattumiere dove conferire i rifiuti.