Sparita la targa davanti la salita Madonna degli Angeli

AGRIGENTO. Qualche giorno fa ha iniziato a serpeggiare tra il popolo agrigentino una profonda indignazione per la targa che era stata posta ai piedi della Salita Madonna degli Angeli, inaugurata il 12 agosto. Gli abitanti hanno perciò deciso di iniziare una raccolta firme che prevedeva la rimozione della targa. Tutto sembrava filare liscio, fino a quando, poche ore fa, alcuni abitanti si sono resi conto che la targa era misteriosamente sparita. Scrive così Francesco Picarella su Facebook: “Che popolo strano, riusciamo ad indignarci per ogni singola azione, facendo una petizione per la rimozione di una targa sicuramente di dubbio gusto. Mi domando se riusciremo mai a modificare anche il semplice concetto di civiltà e rispetto della nostra città per provare a renderla migliore, con servizi quali acqua e rifiuti in primis. Intanto la famigerata targa è sparita.”

LEGGI ANCHE : Risolto il mistero della targa “Girgenti”: rimossa da Nino Parrucca