Spaccio di droga e lesioni: arrestato cinquantenne

Deve scontare 1 anno e 2 mesi di reclusione, in detenzione domiciliare, perché ritenuto responsabile di detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, e lesioni personali, commessi fra il 2012 e il 2013. E’ in esecuzione di un’ordinanza, emessa dall’ufficio di Sorveglianza di Trapani, che i carabinieri della Stazione di Cattolica Eraclea hanno arrestato un tunisino di 50 anni. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato dai militari dell’Arma nella sua abitazione dove sconterà la pena ai domiciliari.