Sostituisce la badante e ruba 3.400 euro : chiesta condanna per una donna

Aveva sostituito la badante di fiducia per qualche giorno, ed ha portato via 3400 euro che erano custoditi in casa. Il pm della Procura della Repubblica ha chiesto la condanna a 8 mesi di reclusione per una donna di Porto Empedocle, di 51 anni, accusata di furto. Secondo la denuncia sporta dai familiari di un 80enne la donna avrebbe approfittato del fatto di aver sostituito per un giorno la badante di fiducia dell’uomo per appropriarsi di circa 3.400 euro che erano custoditi in casa. Ieri, in Tribunale, l’accusa ha chiesto la condanna per la donna.