Sorpreso con una macchina rubata, arrestato 34 enne

Carabinieri Agrigento. I carabinieri hanno arrestato un 34enne di Casteltermini. L’uomo che deve rispondere di ricettazione si trova adesso ai domiciliari. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, aveva da poco acquisito una nuova auoto. Il mezzo, risultante rubato, ero lo stesso modello del suo precedente.  L’intento, spiegano i militari,  era di scambiare le targhe per evitare di essere scoperto. L’uomo però è subito incappato ad un controllo dei Carabinieri della Stazione di Casteltermini. Il controllo è avvenuto in una strada secondaria del centro cittadino. I militari erano in servizio di pattuglia, quando hanno notato l’uomo che stava smontando alcuni pezzi dall’auto. A quel punto hanno proceduto immediatamente alle necessarie verifiche. I carabinieri hanno accertato alcune irregolarità sui documenti di circolazione. In breve tempo, i carabinieri sono riusciti a risalire al vero proprietario dell’auto, il quale ne aveva denunciato il furto alcuni giorni prima a Palermo. A quel punto il 34 enne è stato immediatamente arrestato. L’auto è stata sequestrata, in attesa della successiva restituzione al proprietario.