Sorpreso con un chilo di droga, condannato trentacinquenne

Era stato arrestato lo scorso anno, nel periodo delle festività natalizie, perché trovato in possesso di 10 panetti di hashish, del peso complessivo di 1 chilo. Adesso, al termine del processo, celebrato con il rito abbreviato, per il 35enne di Agrigento, Salvatore Pitrone, all’epoca del fatto venditore di Stelle di Natale, è arrivata la condanna.

Il Gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, gli ha inflitto 3 anni e 6 mesi di reclusione. Il Pubblico ministero Alessandra Russo, al termine della sua requisitoria, aveva avanzata richiesta di condanna di due anni e nove mesi. Ad arrestare Pitrone erano stati i poliziotti della sezione Volanti.