Sicilia. Rissa in chiesa dopo il battesimo: denunciate 12 persone

Se le sono date di santa ragione in chiesa a San Cipirello (Palermo) non appena è terminata la celebrazione del battesimo. E’ successo nella chiesa Madre Maria Santissima Immacolata.

Dopo una discussione, accompagnata da insulti di ogni genere, durante le foto di rito e parenti e familiari del piccolo battezzato, i cui giovani genitori sono separati, si sono presi a calci e pugni.

I carabinieri della locale Stazione hanno denunciato 12 persone per rissa. A scatenarla la preesistente tensione tra i componenti dei due nuclei familiari. Il parroco è intervenuto per sedare gli animi. Nessuno dei partecipanti ha riportato lesioni.