Sicilia. Aiuti a famiglie e imprese: Musumeci: “Pronti bandi per 278 milioni”

La Giunta guidata da Nello Musumeci ha avviato i primi bandi per 278 milioni per aiutare imprese e famiglie, nel pieno della crisi economica causata dal Coronavirus.
I bandi riguardano: contributi imprese (125 milioni); promozione turistica (75 milioni); scuola (38 milioni); editoria e confidi (30 milioni); servizi di trasporto (10 milioni).

Previsto il ristoro delle perdite delle imprese fino al 40 per cento dell’utile, aiuti a fondo perduto, acquisto di pacchetti turistici con pernottamenti da regalare ai visitatori.
Previsti due bandi per scuole ed enti di formazione a sostegno delle spese di adeguamento alle norme anti Covid, come acquisto di prodotti sanitari e attrezzature varie, e delle reti informatiche. Previsti aiuti ai taxi e ai noleggi con conducente.

“Avevamo un impegno con i siciliani e lo stiamo rispettando. Un piano approvato dal Parlamento insieme a maggioranza e opposizione”, ha detto il Governatore.