Si finge cliente e porta via una borsa da 600 euro: caccia alla ladra in via Atenea

Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento sono a caccia di una donna che, fingendosi una cliente, è entrata in un negozio di via Atenea, e, approfittando della confusione, ha portato via una borsa griffata del valore di circa 600 euro. La donna, di giovane età, si ipotizza abbia agito con una complice, con la quale e entrata nel negozio, e ha chiesto di vedere un articolo esposto in vetrina.

A fare la denuncia è stata la commessa dell’esercizio commerciale che tratta articoli di pelletteria.

Probabile che per individuare la ladra gli agenti possano decidere di servirsi dei filmati registrati dagli impianti di videosorveglianza della zona.