Si assentavano dal posto di lavoro: processo rinviato per 3 impiegati di Aragona

Causa sciopero degli avvocati, è slittata la requisitoria prevista per oggi, inerente il processo per presunti casi di assenteismo al Comune di Aragona. Alla sbarra tre impiegati che, secondo l’accusa, si sarebbero allontanati dal posto, durante le ore lavorative. I tre sono accusati di truffa e peculato a seguito di una indagine iniziata nel 2011 dalla Digos di Agrigento che ha portato al rinvio a giudizio dei tre dipendenti comunali. Nello specifico gli imputati sono: il dirigente Salvatore Bellanca, e gli impiegati Angelo Buscemi e Alfonso Galluzzo. L’udienza è stata rinviata al prossimo 13 giugno.