Agrigento, attesa per esito tamponi

Salgono a quattro le vittime del coronavirus in Sicilia. L’ultima una 80enne di Agira, in provincia di Enna, morta all’ospedale di Leonforte. Il tampone ha confermato il coronavirus. Un altro anziano di Agira è risultato positivo. Per la dottoressa di Sciacca e il 52enne di Licata, ricoverati al Sant’Elia di Caltanissetta, le condizioni sono gravi, ma stabili. Tutti negativi i 66 tamponi effettuati all’ospedale di Sciacca nei giorni scorsi. Si aspetta l’esito, in giornata, del tampone ad un uomo di Aragona. Attesa anche per altro tampone che tiene con il fiato sospeso medici e infermieri di un reparto del San Giovanni di Dio di Agrigento. Il personale che ha smontato dalla notte resterà a casa in via precauzionale in attesa dell’esito dell’esame. La direzione sanitaria intanto, ha sospeso mondanamente  l’accesso agli ambulatori in via precauzionale.