Serra di marijuana in casa: arrestato 21enne

Un uomo è stato arrestato dagli agenti della polizia del commissariato di Licata con l’accusa di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno scoperto che l’uomo. G.A. – 21 anni, aveva allestito in casa una mini serra per la produzione di marijuana. A breve i dettagli.In particolare i poliziotti, notando una Bmw con tre passeggeri lungo Corso Italia, hanno deciso di procedere a controllo. Dalla perquisizione veicolare è spuntata una busta contenente 67 grammi di marijuana di cui il 21enne si dichiarava immediatamente proprietario.

La serra

Dalla successiva perquisizione estesa nel domicilio del giovane,   è stata trovata una mini serra attrezzata  con un impianto di areazione, ventilazione e riscaldamento idonei alla coltivazione e all’essicazione dello stupefacente. Qui sono stati rinvenuti  9 vasi in cui erano coltivate piante di cannabis. Rinvenuta anche una bilancia digitale per la pesatura dello stupefacente verosimilmente impiegata per il confezionamento delle dosi da spacciare. Dopo le formalità di rito, l’uomo veniva condotto presso la propria abitazione ed ivi posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.