Serie B: Scattano i playoff, tre siciliane inseguono la serie A2

Scattano i playoff, Agrigento, Ragusa e Torrenova all’inseguimento del sogno A2 sia pure con una posizione in griglia differente. A partire da favorita è la Fortitudo di coach Michele Catalani che oltre ad aver dominato la regular season, ora ha come ulteriori motivazioni quelle di onorare il compianto Salvatore Moncada scomparso prematuramente all’età di soli 59 anni. Dopo settimane travagliate e di lunga attesa finalmente arriva la post season, a cui Agrigento si presenta dopo aver battuto tutti i record. L’avversaria per i ragazzi di coach Catalani è la Andrea Costa Imola, ottava nel durissimo ed equilibrato girone C. La Fortitudo, dopo questi giorni complicati segnati dalla scomparsa del mainsposor e dalle assenze pesanti di Grande, Peterson e Morici, con i primi due che dovrebbero recuperare, cerca di ritrovare la condizione ottimale ed arrivare al meglio per Gara 1 e Gara 2, entrambe al Palamoncada grazie alla posizione in classifica conquistata in questa regular season. Palla a due questo pomeriggio alle ore 18 mentre martedì alle 20,30 sempre al PalaMoncada si gioca gara 2. Dopo l’emozionante esordio di domenica, arriva il primo vero banco di prova per Lorenzo Ambrosin, tornato ad Agrigento con il sogno di riportarla in A2. Banco di prova anche per la Virtus Kleb Ragusa.

La squadra di coach Antonio Bocchino ha raggiunto la qualificazione ai playoff un pò a sorpresa. Quarta classificata nel girone D, ospita Ancona. Al PalaPadua che può contenere 1500 spettatori, è atteso il pubblico delle grandi occasioni.  Ci sono stagioni che nascono col segno giusto, ed il roster Torrenova, quest’anno, è l’esempio che si può fare basket senza strafare e valorizzando i nomi giusti. La squadra di un comune di 4.463 abitanti sfiderà ai Playoff per la Liofilchem Roseto di Valerio Amoroso e coach Danilo Quaglia. Al PalaMaggetti alle ore 18 palla a due per Gara 1 del primo turno. La Fidelia Torrenova, formazione che ha acciuffato all’ultima giornata il treno per la postseason, ha il vantaggio di giocare  questi playoff senza pressioni.