Seconda edizione di “Psicologi in piazza”: l’iniziativa fa tappa ad Agrigento

Cinque piazze siciliane, circa 80 associazioni, momenti di confronto, di intrattenimento e sensibilizzazione. Tutto questo è Psicologi in piazza, l’iniziativa  – inserita nell’ambito della manifestazioni per la “Giornata nazionale della Psicologia” (10 Ottobre) –  promossa dall’Ordine degli Psicologi della regione siciliana con il patrocinio dell’assessorato regionale alla Salute e i Comuni di Agrigento, Catania, Messina, Palermo e Trapani.

Tema della campagna 2018, è  “Ascoltarsi ed ascoltare: la persona al centro della propria vita” ovvero imparare ad isolare i “rumori” che bombardano dall’esterno o assillano dall’interno, per realizzare l’importanza della dimensione dell’ascolto e rimettere la persona al centro della vita.

“Ascoltare  – spiega Fulvio Giardina, presidente regionale e nazionale dell’Ordine degli psicologi – è il valore imprescindibile di ogni relazione umana. Mosso dalla volontà di informare e coinvolgere i cittadini sull’importanza di queste tematiche, l’Ordine da me presieduto, fa scendere in campo i propri professionisti in cinque piazze siciliane. Obiettivo, favorire e sviluppare una corretta informazione ed occasioni di approfondimento su temi sensibili come la promozione della persona, delle relazioni umane, della buona convivenza, la lotta alle diverse forme di disagio e fragilità, il benessere dei singoli, delle organizzazioni e delle comunità. Psicologi in piazza accoglierà, dunque, in un clima di partecipazione e di festa i cittadini interessati, illustrando soprattutto l’intervento degli psicologi rivolto non solo verso il disagio e la sofferenza, quanto verso la costruzione di un clima positivo, di condivisione e ascolto”.

Psicologi in piazza, giunta alla seconda edizione, si prefigge di promuovere la figura dello psicologo come professionista che ha le competenze per contribuire al miglioramento della salute, intendendo con questo non solo la presa in carico del disagio e la sua risoluzione ma anche il potenziamento di tutte quelle competenze e risorse che promuovono il benessere del singolo e della comunità, prime fra tutte quelle relazionali.

L’iniziativa ha preso il via sabato 6 Ottobre in piazza Università a Catania, domenica 7 è stata la volta di Piazza Duomo a Messina. Sabato 13 invece la manifestazione si svolgerà a Porta di Ponte ad Agrigento dalle 15,30 alle 20 e alla Casina delle Palme di Trapani (17-22).  Ultimo appuntamento a piazza Verdi a Palermo, sabato 20 Ottobre (17-22).