Scomparsa di Gessica Lattuca, la madre: “Se qualcuno sa qualcosa parli”

“Chiedo a tutti se qualcuno sa qualcosa parli, ditemi dov’è mia figlia. Non ci credo che nessuno ha visto nulla”. A parlare è Giuseppina Caramanno, mamma di Gessica Lattuca, la giovane favarese, madre di quattro figli, scomparsa nel nulla due anni fa.
Nella chiesa San Pietro e Paolo alla presenza dei genitori, mamma Giuseppina e il padre Giuseppe Lattuca, è stata celebrata una messa per ricordare la ragazza sparita nel nulla.
Presenti il sindaco di Favara Anna Alba, il comandante della Tenenza dei carabinieri di Favara Giovanni Casamassima, e il legale della famiglia Lattuca, l’avvocato Salvatore Cusumano.

Le indagini dei militari dell’Arma, coordinati dalla Procura di Agrigento, proseguono senza sosta. Anche se, finora, non hanno portato ad alcun esito. Gessica Lattuca è scomparsa il pomeriggio del 12 agosto 2018, intorno le 19:30, da Favara. L’ultima volta sarebbe stata vista tra piazza Giglia, e via Leopardi. I carabinieri, nei giorni successivi, hanno perquisito l’abitazione e alcuni terreni dell’ex compagno Filippo Russotto, unico indagato, che si è sempre professato innocente.