Scassinato salone da barba in pieno giorno. Misero il bottino

Un danneggiamento con furto è stato compiuto ai danni di un noto e storico salone da barba, precisamente in via Pirandello, a pochi passi dalla via Atenea. Il fatto è accaduto l’altro giorno, in pieno giorno, durante la pausa pranzo. Ignoti individui, hanno scassinato la saracinesca d’ingresso, e dopo aver mandato in frantumi la porta a vetri, si sono introdotti all’interno dell’attività lavorativa.

Hanno rovistato un po’ dappertutto e si sono impossessati di qualche banconota e spiccioli lasciati nella cassa, per un ammontare di alcune decine di euro.Il raid è stato scoperto poco più tardi dallo stesso proprietario, al momento di riaprire l’esercizio.

Poi ha presentato denuncia in Questura. La speranza è rivolta a qualche telecamera di impianto di video sorveglianza installata nella zona da privati cittadini, che avrebbe anche potuto riprendere i volti dei responsabili o almeno qualche indizio utile a risalire alla loro identificazione.