San Leone, si scava tutta la notte: situazione verso la normalità

Occlusione della fogna, col cedimento dell’asfalto proprio davanti al Ragno d’Oro, ed in piena estate. E’ stato necessaria la chiusura della strada per consentire alle ditte di scavare la strada, individuare il guasto e istallare nuove tubature. Lunedì mattina, sul posto erano tornati gli espurgo per disostruire la condotta fognaria. Questa volta però non è bastato. Poco dopo la segnalazione di un commerciante che ha notato il cedimento della strada nel tratto iniziale del Viale delle Dune, la gestione commissariale di Girgenti Acque, ha deciso di porre rimedio alla questione in modo definitivo.  Tra piazzale Giglia e della villetta Pertini, lo scavo è durato tutta la notte. I lavori ultimati dovrebbero evitare ulteriori disagi.