Rubano rame: arrestati due giovani

I carabinieri di San Cataldo hanno arrestato due giovani di Canicattì con l’accusa di furto aggravato. I due sono stati sorpresi a rubare notevoli quantità di rame dai locali dell’ex “Mercatone Europa”. Il giudice monocratico del Tribunale di Caltanissetta ha già convalidato gli arresti, non applicando alcuna misura cautelare. I due canicattinesi, che hanno nominato come difensore l’avvocato Angelo Asaro, sono così tornati in libertà.