Piano scuola estate 2021, un milione e 200 mila euro per l’agrigentino

“14 milioni per le scuole siciliane”. L’annuncio del Piano Scuola Estate 2021 è del deputato del Movimento 5 Stelle Rosalba Cimino, componente della Commissione Cultura, che comunica la ripartizione delle somme destinate alla scuola e contenute nel DL Sostegni, in totale 150 milioni. Le somme saranno così ripartite: Palermo e provincia 3 milioni e 500 mila euro; Catania e provincia oltre 3 milioni 250 mila euro; un milione e 500 mila euro per Messina e provincia, un milione e 200 mila euro per la provincia di Agrigento, 1 milione e 200 mila euro per la provincia di Trapani, un milione e 100 mila euro per la provincia di Siracusa; poco meno di un milione di euro per la provincia di Ragusa, 785 mila euro per Caltanissetta; 400 mila euro per Enna. “Siamo soddisfatti di aver raggiunto il nostro obiettivo – spiega Cimino – queste somme saranno destinate ad attività volte a potenziare l’offerta formativa extra curricolare dei nostri studenti, nei mesi che accompagnano i ragazzi all’inizio del nuovo anno scolastico, dopo due anni inficiati dalla pandemia”. Le attività mireranno al recupero delle competenze di base, al consolidamento delle discipline, alla promozione di attività per il recupero della socialità, della proattività, della vita di gruppo delle studentesse e degli studenti.