Ritrovarsi a 40 anni dal diploma, l’emozione della quinta C (unico corso femminile)

Rivedersi dopo 40 anni dal diploma, nel 1979, non è cosa sicuramente comune. Una singolare rimpatriata delle ex compagne di classe della quinta C (unico corso femminile) dell’Istituto Tecnico Commerciale “Foderà” di Agrigento, è avvenuta l’altra sera presso un ristorante di San Leone. Grande è stata l’emozione di ritrovarsi insieme a far riemergere i bei ricordi di allora, parlando degli episodi e dei momenti passati insieme. E’ stata anche l’occasione di raccontare della vita vissuta, del lavoro svolto, e delle rispettive famiglie.

Tutto organizzato interamente dalla “A alla Z” da Maria Volpe, ispettore della polizia di Stato, in servizio alla Questura di Agrigento. Dal rintraccio delle compagne al ristorante, dal menù con la torta raffigurante la foto di classe di allora, alle rose date all’arrivo, e addirittura ai regali personali e particolari consegnati dalla stessa organizzatrice della serata. Quelle che non hanno partecipato per motivi di distanza o di salute hanno comunque rivolto il loro saluto, e apprezzamento, per l’iniziativa durante la cena con delle video chiamate.

L’emozione è stata grande anche per la presenza della bidella Virone, oggi 91enne. I partecipanti Maria Agozzino, Giuseppina Alba, Caterina Cacciatore, Lilli Carlisi, Calogera Celauro, Concetta Colverde, Giovanna Costanzo, Carmelina Dalli Cardillo, Annunziata Falletta, Rosalia Gugliotta, Giovanna Principato, Calogera Schillaci, Francesca Scutellà, Giovanna Sinnona, Liliana Spina, Rita Vaccaro, Maria Volpe.

La serata è stata dedicata anche ai professori di allora, quasi tutti deceduti: Iacono di Matematica, Perrotta di Tecnica, Caramazza di Ragioneria, Malfitano di Geografia, Scibetta di Italiano, Bellanca di Inglese, e Saieva di Diritto.