Rissa e coltellate, tre feriti, uno è grave : tre arresti

Due cittadini egiziani, di 18 e 26 anni, sono stati arrestati e tradotti presso il carcere di Sciacca dai Carabinieri della Tenenza di Ribera che stanno indagando su un accoltellamento verificatosi nella serata di sabato scorso, in via Pellegrini.

La vittima più grave sarebbe un romeno che è stato prima portato all’ospedale del centro crispino e poi, vista la gravità delle ferite, trasferito all’ospedale Civico di Palermo dove si trova attualmente ricoverato, feriti anche altri due fratelli dell’uomo, ma in modo più leggero.