Risolto il mistero della targa “Girgenti”: rimossa da Nino Parrucca

La così tanto discussa targa “Girgenti”, ai piedi della Salita Madonna degli Angeli, è oggi “misteriosamente sparita”. Ma si tratta di un avvenimento che, in verità, di misterioso ha ben poco: infatti, come lo stesso Nino Parrucca – realizzatore della targa – ha affermato, “la targa è stata da me ritirata questo pomeriggio e a giorni farò avere al sindaco tre bozzetti alternativi tra cui poter scegliere”. Ci si chiede allora se la petizione on line, nata in segno di protesta per far rimuovere la suddetta, dopo aver raccolto circa 450 firme abbia in qualche modo influito sulla scelta del sindaco. “Non mi risulta nessuna petizione” dice ancora Parrucca, chiarendo che la decisione è invece stata presa a seguito di un incontro avvenuto in questi giorni con Firetto. Probabilmente la questione è inerente ai lavori di realizzazione della targa stessa, la quale mostrava delle discrepanze dalla fonte originaria da cui era partita l’idea, o ancora si tratta forse di voler semplicemente arginare e rimediare alla valanga di polemiche che aveva scatenato l’istallazione, provocando lo sdegno del popolo agrigentino.

LEGGI ANCHE : Sparita la targa davanti la salita Madonna degli Angeli