Rifiuti, appalto da 89ml di euro aggiudicato alle stesse ditte

Ad Agrigento e in altri 8 Comuni della Srr Agrigento est è stato aggiudicato il nuovo appalto del servizio di nettezza urbana. L’appalto è stato confermato, perché è stata l’unica offerta, all’attuale raggruppamento di imprese che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti. E quindi Iseda, Seap, Ecoin, Traina Srl, Sea e Icos. I nove Comuni interessati sono Agrigento, Aragona, Comitini, Castrofilippo, Grotte, Favara, Lampedusa-Linosa e Licata. La scadenza dell’attuale contratto ricorre il 21 luglio prossimo. L’importo complessivo del servizio è di 89 milioni di euro e sarà svolto per 7 anni. Pertanto si tratta di un costo di 12 milioni e 700mila euro all’anno.