Rete ospedaliera, riorganizzazione: previste nuove assunzioni

La giunta regionale ha dato il via libera alla nuova rete ospedaliera. La riorganizzazione consentirà di sbloccare i concorsi per assumere almeno 5 mila persone.

Appoggio dei sindacati alla notizia:  “vigileremo sull’impegno che tale rete ospedaliera venga applicata per iniziare ad assicurare la sicurezza ai pazienti e agli operatori sanitari”.