Registrata una scossa di terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 23:32 di ieri sulle pendici occidentali dell’Etna, nel Catanese. Non si segnalano danni a persone o cose.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 7 chilometri di profondità, e l’epicentro a una dozzina di chilometri dall’abitato di Bronte.

Nella stessa zona erano già state registrate poche ore prima almeno altre due scosse, una di magnitudo 3.1 alle 20:40, e un’altra di magnitudo 2.5 alle 20:52.