Rapinato ufficio postale, misero il bottino

Una rapina è stata compiuta all’ufficio postale, poco dopo l’orario di apertura, che si trova nel popoloso quartiere di “Borgalino”, nel centro abitato di Canicattì.

Due banditi, con il volto travisato, uno dei quali armato, sono entrati in azione. Dopo avere minacciato gli impiegati si sono fatti consegnare i soldi in cassa, poche decine di euro.

Scattato l’allarme sul posto i poliziotti del locale Commissariato e i carabinieri della locale Compagnia. Gli uomini in divisa avevano rintracciato i fuggitivi, ne sarebbe nato un inseguimento, ma i due malviventi sono riusciti a far perdere le tracce. Indagini in corso.