Rapinato supermercato, bottino oltre 600 euro

Un malvivente solitario, col volto travisato, e armato di coltello, e sotto una pioggia battente, ha messo a segno una rapina al supermercato “Sisa” di via Cicchillo, nell’abitato di Favara.

L’individuo dietro la minaccia dell’arma da taglio, è riuscito a farsi consegnare i soldi in cassa: oltre 600 euro, e si è dato immediatamente alla fuga.
Scattato l’allarme, sul posto si sono precipitati i carabinieri della Tenenza di Favara, che dopo un sopralluogo hanno avviato le indagini.