Ragazzini camminano pericolosamente su parapetto belvedere. Vigili del fuoco evitano il peggio

Durante le operazioni di messa in sicurezza di palazzo in stile Liberty, del nucleo Saf dei Vigili del fuoco, da registrare un fuori programma.

Due ragazzini per aggirare le transenne della cosiddetta “zona rossa”, hanno scavalcato, camminando pericolosamente sul parapetto del belvedere, soprastante la via Francesco Crispi.

Questo per passare da una parte all’altra del viale della Vittoria. Ad evitare il peggio l’intervento dei vigili del fuoco, i quali, immediatamente hanno fatto scendere i due adolescenti.