Quirinale, secondo voto: Mattarella e Maddalena i più votati

Sono il presidente Sergio Mattarella e l’ex giudice Paolo Maddalena i più votati della seconda giornata di votazioni per l’elezione del tredicesimo presidente della Repubblica. Aumentano i voti rispetto a ieri anche per Mario Draghi, Casini, Berlusconi, Bossi e Bersani. Luigi Manconi, new entry della giornata proposta da Sinistra italiana e Europa Verde, ottiene 8 voti e altrettanti ne conquista Marta Cartabia votata da Azione e Più Europa. Entrano tra i votati Massimo D’Alema, Gianni Letta e il magistrato Nino Di Matteo. Folta la platea dei cantanti (Ruggeri, Al Bano, Baglioni) ma anche degli attori (Nino Frassica e Christian De Sica), si aggiunge il sociologo Domenico De Masi. Un voto anche per Aldo Moro. Molte preferenze come ieri per il senatore ligure di Fi Roberto Cassinelli e per Renzo Tondo (Noi con l’Italia).