Questura di Agrigento: tre nuovi poliziotti impegnati a rinforzare i Commissariati della provincia

Nella mattinata di oggi il Questore di Agrigento Maurizio Auriemma ha ricevuto i tre poliziotti assegnati dal Dipartimento della P.S. alla Questura di Agrigento e destinati a rinforzare i Commissariati di P.S. della provincia.
In particolare, i tre dipendenti, assegnati due al Commissariato di P.S. di Palma di Montechiaro ed uno al Commissariato di P.S. di Licata, provengono rispettivamente dalla Questura di Catania – Commissariato di P.S. di Caltagirone e dalla Questura di Biella, nonché dalla Questura di Torino ove hanno svolto numerosi rilevanti incarichi di servizio.
Adesso, grazie all’esperienza professionale maturata in quei territori, potranno cimentarsi nelle realtà territoriali agrigentine, particolarmente complesse ed impegnative.
I citati trasferimenti, unitamente ad ulteriori contestuali movimenti disposti dal Questore Auriemma verso i Commissariati di P.S. di Porto Empedocle e Canicattì, si inquadrano nel piano di rafforzamento dell’azione di controllo del territorio intrapresa dal Questore di Agrigento e dimostrano la massima attenzione nei confronti degli Uffici distaccati della Questura, avamposti fondamentali nell’attività di prossimità e di prevenzione, nonché punti di riferimento immediati per le istanze della cittadinanza locale.