Pullman in fiamme, momenti di panico sulla statale

Attimi di paura per un gruppo di turisti a bordo di un pullman, che in marcia ha preso fuoco. Per fortuna l’autista è riuscito in tempo ad accostare, e tutti i viaggiatori scesi dal mezzo di trasporto, si sono messi in salvo. Tutto quanto è accaduto, lungo la strada statale 115, nel tratto che collega il Villaggio Mosè con Palma di Montechiaro.

Il bus, proveniente da Ragusa e diretto ad Agrigento, stava percorrendo tranquillamente un rettilineo, improvvisamente si è sviluppata una grande fiammata, proprio in corrispondenza della parte del vano motore. Il fumo in pochi istanti ha invaso l’abitacolo. C’è stato qualche momento di panico. Il conducente ha avuto una pronta reazione, subito è riuscito ad accostare ai bordi della strada.

E’ stato in grado di scendere velocemente, allontanare i passeggeri, e segnalando il pericolo, ha bloccato la circolazione stradale. Sono stati attimi di apprensione. Scattato l’allarme sul posto sono accorsi i carabinieri, e da li a pochi minuti, i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, che hanno evitato il peggio.