Programma di valutazione degli studenti internazionale

Gli studenti italiani sono piu’ impegnati su internet che sui libri. Sono poco amanti della disciplina e riescono ad essere i primi nel saltare le lezioni. Non sono particolarmente ambiziosi, ma nell’insieme risultano piuttosto felici.
Indagine presentata a Pisa da parte dell’OCSE ( Organizzazione per la crescita e lo sviluppo economico)