Progetto Villa del Sole, c’è l’ok di aula Sollano

Il consiglio comunale di Agrigento ha approvato il progetto definitivo in variante allo strumento urbanistico che da il via alla realizzazione di una scuola materna all’interno della Villa del Sole con annesso polo dell’infanzia.

“Una delle giornate più intense e gratificanti da quando mi sono insediato- commenta l’Assessore Giovanni Vaccaro-. Oggi posso dire con certezza che il polmone verde della città Villa del Sole tornerà a risplendere , dopo aver messo il sigillo finale a un iter complesso di un progetto veramente innovativo e che apporterà per i bambini agrigentini ad usufruire di una struttura moderna ed efficiente. Il progetto definitivo impegna risorse finanziarie importanti. Circa 2 milioni di euro, la parte più consistente del progetto sono risorse di Agenda Urbana che si sono sbloccate dopo l’approvazione dell’Assessorato regionale, fondi che serviranno per la realizzazione di una scuola materna che rispetta tutte le norme di sicurezza, inoltre avremo a disposizione ulteriori  600 mila euro che serviranno per il recupero dell’area verde della villa che hanno visto l’On. Di Mauro protagonista nell’intercettare questa fonte di finanziamento.
Dopo il voto finale dei consiglieri comunali, il progetto che è stato seguito dal Dirigente del Settore l’Ing. Avenia, taglia il traguardo. Nel mio intervento  in Aula – continua Vaccaro- ho ringraziato tutte le forze politiche presenti di maggioranza e  i consiglieri di opposizione  che hanno dato prova di grande maturità votando all’unanimità per un provvedimento che darà una nuova linea vincente e delle ricadute positive per l’intera città. Questo dimostra che l’Amministrazione Miccichè e i dirigenti riescono a portare a buon fine opere che avranno risvolti di aggregazione e di spazi verdi che mancavano in città.”