Porto Empedocle rubò 3.400 euro ad un anziano: badante in arresto

Il giudice del Tribunale di Agrigento ha condannato, a 9 mesi di reclusione, una cinquantunenne empedoclina accusata di aver rubato 3.400 euro da un cassetto di un anziano.  La donna aveva sostituito per un giorno un’altra badante e, secondo gli investigatori, ne avrebbe approfittato per rubare la somma. Il fatto risale al 2014.