Porto Empedocle, arrestato sorvegliato speciale sorpreso al centro commerciale

I poliziotti del Commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle, hanno arrestato, con l’accusa di violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione e possesso ingiustificato di chiavi alterate, Calogero Colombo, 29 anni, nativo del luogo.

Colombo è stato sorpreso, l’altro pomeriggio, da un agente fuori servizio, all’interno di un negozio del centro commerciale “Valle dei Templi” di Villaseta, ed essendo sorvegliato speciale, dunque sottoposto a misura di prevenzione con determinati obblighi che non ha rispettato, è stato ammanettato dai colleghi chiamati appositamente dallo stesso poliziotto.Calogero Colombo è stato posto agli arresti domiciliari.