Pippo Romano è il nuovo allenatore dell’Akragas

L’Asd Akragas 2018 ha ingaggiato il nuovo allenatore: è Giuseppe “Pippo” Romano, ex Canicattì. Palermitano, classe 1962, Romano ha giocato da calciatore in tantissime squadre di Serie B, C1 e Serie C2 e tra queste Licata, Triestina, Como, Catania, Juveterranova Gela e Messina. Da allenatore ha mosso in primi passi nelle società Licata, poi Comiso, Ragusa, Vittoria e Modica. Nella stagione 2010/2011 siede sulla panchina del Siracusa in Lega Pro. In seguito l’esperienza con Licata, Favara, Noto, Scordia, Gela e Acireale in Serie D per poi allenare il Canicattì in Eccellenza. Adesso per mister Romano la blasonata e ambiziosa panchina biancoazzurra dell’Akragas. L’avvocato Giovanni Castronovo dichiara:
“Dopo la delusione dovuta alla sonora sconfitta subito nella finale di Mazara, cercavamo un profilo di allenatore esperto, navigato, carismatico, e soprattutto che facesse giocare bene la squadra, divertendo l’esigente tifoseria biancazzurra. Ed allora sulla base di questo identikit abbiamo unanimemente individuato in Pippo Romano l’uomo in possesso di questi requisiti. Siamo molto soddisfatti per aver portato ad Agrigento uno dei migliori tecnici esistenti nel panorama calcistico siciliano, e siamo convinti che con lui si possa aprire un ciclo. Abbiamo già iniziato a lavorare per la costruzione della squadra, e dopo le riconferme, stiamo cercando di individuare quei giocatori adatti al suo modulo prediletto (4-3-3), ma soprattutto che abbiano ardore agonistico, fame di vittoria e voglia di lottare su ogni campo per onorare al meglio la maglia biancazzurra.” L’avvocato Giancarlo Rosato afferma: “Pippo Romano non necessità di presentazioni. La scelta della società ricade su di lui apprezzando le altissime qualità umane e professionali. È noto come le squadre allenate da mister Romano riescano ad esprimere un bel gioco e siamo certi che contribuirà con il suo impegno a realizzare i risultati sportivi che la piazza merita”.