Picchiano a sangue un vicino e scaraventano la sua moto per le scale di casa: 2 denunce

Porto Empedocle, picchiano a sangue un vicino e scaraventano la sua moto per le scale di casa: 2 denunce

A Porto Empedocle, due giovani di 25 anni sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblca di Agrigento. I due dovranno rispondere di lesioni personali aggravate, violazione di domicilio, danneggiamento aggravato e porto ingiustificato di coltello, dopo che avrebero aggredito un vicino di casa, di 30 anni, finito in ospedale per le ferite riportate.

I due empedoclini sarebbero entrati con la forza in casa dell’uomo picchiandolo selvaggiamente e, subito dopo, avrebbero preso il motorino che il malcapitato teneva nell’androne delle scale di casa e lo avrebbero scaravantato giù.

Giunti sul posto i poliziotti del Commissariato Fronteira, coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, avrebbero rinvenuto un coltello a scatto.