Parata di Natale senza barriere

Le Associazioni in festa, con il patrocinio del Comune di Favara, organizzano una giornata dedicata alla solidarietà e l’inclusione all’insegna dello spirito gioioso del Natale.
Dopo il grande successo della V edizione di Giochi Senza Barriere della scorsa estate e la “Scarrozzata” dell’anno scorso, i referenti di Associazioni in Festa (coordinamento di varie associazioni di volontariato che si occupano di temi legati alla disabilità e che operano nel nostro territorio), ci tenevano a non mancare all’appuntamento natalizio con un evento in grande stile.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito degli eventi #RIACCENDIAMOILNATALE e punta a sensibilizzare la società sui temi della disabilità, dell’inclusione e del superamento delle barriere fisiche e mentali.
Abbattere le barriere significa eliminare le distanze verso chi consideriamo “diverso” superando le difficoltà ad approccio empatico dovute spesso a stereotipi e pregiudizi, proiettandoci verso una società ed un mondo migliore.
Nella società in generale come nella nostra comunità, apprezziamo una costante crescita dell’attenzione all’inclusione e alla solidarietà e questo grazie soprattutto all’opera delle organizzazioni di volontariato che promuovono iniziative che puntano a questo obiettivo.
Eventi come quello che si svolgerà domenica 11 dicembre, che vedrà la partecipazione attiva dei nostri ragazzi delle associazioni organizzatrici, vogliono essere un momento di incontro e confronto, in un contesto di allegria natalizia, con tutta la città a partire dai più giovani su cui dobbiamo investire per una società migliore.
Con questa consapevolezza, gli organizzatori hanno rivolto un forte invito alla partecipazione ai dirigenti scolastici di tutte le scuole presenti sul territorio.
Il programma di massima sarà il seguente: alle 09:30 raduno in via Kennedy (Favara); alle 10 partenza della parata, animata da musica e balli; durante il tragitto sono previste soste allietate da momenti di intrattenimento; la chiusura è prevista in Piazza Cavour con altre attrazioni e la condivisione di un dolce natalizio. Un corteo ricco di colori ed attrazioni. Il cuore della parata sarà un grande carro con Babbo Natale e la sua slitta da cui il DJ Giuseppe Cucchiara mixerà la musica che farà ballare tutti i partecipanti insieme ai ragazzi dell’Accademia dello Spettacolo Palladium, The A S-kool e la Scuola di ballo Evolution Project. Fabaria Folk coinvolgerà i partecipanti in diversi momenti del percorso. Non saranno da meno i Frati Minori del Convento Sant’Antonio che promettono scintille. La scenografia sarà completata da doni e simboli del Natale posti su automobili d’epoca e da un trenino, il tutto meravigliosamente addobbato.
Non mancheranno le attrazioni per i più piccoli con i trampolieri di Master Pasticcione e i personaggi Disney di Cinzia Cavallaro.

Il tutto sotto l’attenta regia del trio Angelo Jay, Peppe Trupia e Cioppino.
Forte l’invito degli organizzatori a partecipare per trascorrere una mattinata domenicale in allegria nello spirito dell’imminente Natale.