Partita di cocaina fino a destinazione: arrestato 30enne e corrieri

Un trentenne di Agrigento, A.I.,  è stato arrestato dal personale della squadra Mobile, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  È successo, l’altro pomeriggio, nella zona del centro storico della città. Fermati anche due presunti “corrieri”, entrambi palermitani, dopo la fuga bloccati dalle parti di via Santo Stefano.
Sequestrati all’agrigentino oltre 100 grammi di cocaina. Quasi sicuramente, gli investigatori, ‘fiutando’  l’arrivo e la consegna di una grossa quantità di droga, hanno monitorato alcuni soggetti. Non si sono sbagliati. Si sono appostati e hanno atteso il momento giusto per saltare fuori.
Per l’agrigentino sono scattate le manette ai polsi. Poi poco lontano il fermo degli altri due. L’indagine è coordinata dal pubblico ministero Gloria Andreoli. Sabato mattina l’udienza di convalida davanti al Gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto.