Olimpica Akragas vince in trasferta

Comincia con una vittoria esterna il nuovo corso dell’Olimpica Akragas fresca della nomina del neo presidente Salvatore Bottone. I biancoazzurri si impongono sul campo della Libertas Racalmuto, per tre reti ad una. La squadra di Falsone chiude la prima parte di gara avanti tre a zero per poi controllare il risultato nella ripresa che non è mai in discussione nonostante la fortunosa rete dei locali che è servita più per accorciare le distanze che per riaprire la partita. L’olimpica infatti, mette in cassaforte i tre punti già nella prima frazione di gioco, grazie alle reti realizzate dal neo arrivato Cimino al 20′, da Cino (autogol) al 40′ e da Falsone al 44′. Nella ripresa, a risultato praticamente acquisito, i biancazzurri concedono qualcosa ai padroni di casa che all’80’ realizzano il gol della bandiera con Campione.

Libertas Racalmuto-Olimpica Akragas 1-3

RETI: Cimino 20′, Cino 4” (autogol) , Falsone 44′, Campione 80”.

AKRAGAS: Casella, La Rocca, Ortugno, Castaldo, Kujabi, Puccio, Cimino, Maniscalco, Santangelo, Cambiano, Falsone. A disposizione: Giacone, Daoudi, Dell’Arena, Incardona, Parlapiano, Coniglio, Lo Curto, Bellavia, Nobile. Allenatore: Falsone.

Libertas Racalmuto: Melisenza, Mendolia, Anelli, Restivo, D.Cino, Campione, La Mendola, Ruggieri, Inglima, Russo, Cozma. A disposizione: Giardina, Corio, Jallow, G.Cino, Jobe, Agrò, Maneh. Allenatore: De Caro.