Occupa abusivamente alloggio popolare. Scoppia lite con un altro abusivo

Da tempo aveva occupato abusivamente una casa popolare nella zona del quartiere di Villaggio Mosè. Una volta avviata la “fase2” sul Coronavirus, si è assentato poco più di due settimane, e al ritorno ha trovato l’alloggio occupato, sempre abusivamente, da una donna.

È scoppiato il caos. C’è stata una lite accesa. Da una parte un 50enne di Agrigento, dall’altra la nuova abusiva, una 55enne, anche lei agrigentina.

A riportare la calma i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. Gli agenti hanno accertato, che qualche giorno prima la donna aveva occupato l’alloggio, poi si era autodenunciata.