Nominati due nuovi assessori nella giunta Firetto

A meno di 9 mesi dalle prossime elezioni amministrative il Sindaco di Agrigento Calogero Firetto ha nominato due nuovi assessori. Si tratta dell’ingegnere Mauro Patti, da sempre vicino alle posizioni politiche dell’ex Ministro Angelino Alfano e la professoressa Ernesta Musca, dirigente scolastico della scuola “Pirandello” di Porto Empedocle, vicina alle posizioni politiche dell’Onorevole Vincenzo Fontana.

Il Comunicato stampa ufficiale: Nel contesto della Legge Regionale del 27 marzo 2019 recante “norme in materia di composizione della Giunta Comunale” si adegua anche Agrigento, Comune capoluogo.

Hanno giurato questa mattina davanti al Sindaco, Lillo Firetto, alla Giunta e al Direttore Generale, Michele Iacono, i due neo assessori, Mauro Patti ed Ernesta Musca.

Mauro Patti è un’ingegnere civile già Commissario Straordinario del Nodo Metropolitano Ferroviario di Palermo – Presidenza del Consiglio dei Ministri – e attuale Commissario della CTVA (Commissione Tecnica di Valutazione Impatto Ambientale) – Ministero dell’Ambiente.

Ernesta Musca è Dirigente scolastico.

“Siamo qui per portare il nostro contributo alla nostra Città che sta dimostrando di crescere velocemente” – ha detto Ernesta Musca.

“Sono onorato di accettare questo prestigioso incarico – ha dichiarato l’ing. Patti. – Ho apprezzato il dialogo ben avviato e consolidato con il mondo delle professioni di cui Urban Center è certamente laboratorio vivo.  Porterò il mio contributo per l’ulteriore ed efficace consolidamento”.

LEGGI ANCHE: Una Giunta extra large ad Agrigento per lavorare a nuove intese politiche