No Green Pass, fotografo aggredito a colpi di pala: arrestato favarese

Ha aggredito e ferito a colpi di pala un giornalista e fotoreporter, sabato scorso, durante gli scontri tra no green pass e forze dell’ordine, a Roma. Un 52enne di Favara è stato arrestato dalla polizia. L’arresto è stato già convalidato dal Gip del Tribunale di Roma.

Al favarese è stato applicato il divieto di dimora a Roma. L’uomo, durante l’udienza, ha riferito di essere arrivato da solo in macchina dalla Sicilia.

A lui sono contestate le lesioni aggravate inferte al fotografo e le tentate lesioni ad un secondo fotografo. Il 52enne avrebbe colpito gli operatori con una pala presa da un cantiere edile. Il Gip ha fissato l’udienza del suo processo al 10 dicembre prossimo.