Natale in via Atenea: luci ancora spente e qualche critica

Luminarie montate ma ancora spente. Si tratta di “quattro fili” che adesso ci sono,  ma l’accensione è stata rinviata.

E assurda invece è stata definita la presenza dei tamburinari per le vie di Agrigento.

Ormai la loro presenza manca solo per la processione del venerdì santo e poi ci sono sempre. E’ stata questa una delle tante critiche su una tradizione legata alla festa di San Calogero. Tradizione, che invece adesso, forse in modo un pò troppo forzato, viene riproposta per ogni festività.

Molta gente però non ha gradito e le critiche non sono mancate.

Intanto anche ieri sera in via Atenea è stato proposto lo spettacolo dagli artisti de Il Circo e la Strada.

Gli artisti parigini ritorneranno questa sera al Palacongressi di Agrigento assieme agli attori messinesi Nino Frassica e Nino Montalto con uno spettacolo da non perdere.

Domani sera, sempre al Palacongressi, alle 20:30, il Grande Concerto di Natale – Mythos Opera Festival Giovane Orchestra Sicula diretta dal maestro Alberto Veronesi.

Il festival è organizzato dall’ Assessorato regionale Turismo, Sport e Spettacolo e dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana con il  Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento e il Parco Naxos –Taormina.