Musumeci: “Se il contagio non dovesse abbassarsi nuovo lockdown”

“I siciliani non hanno capito la gravità del momento. Siamo molto allarmati. Se il contagio non dovesse abbassarsi non escludo ulteriori misure. Entro fine mese valuteremo”. Lo dice il presidente della Regione Nello Musumeci, che non esclude un nuovo lockdown, come quello della scorsa primavera.

Il governatore fissa una scadenza per le nuove misure di contenimento: la prossima settimane, tra il 27 e il 29 gennaio. I dati di quei giorni saranno fondamentali per le nuove decisioni da adottare.