Musumeci: “Il mio fermento è legato all’apertura dei cantieri”

“Fermento politico? Io tutto questo fermento non l’ho visto, il mio fermento è legato all’apertura dei cantieri, alla spesa dei fondi europei. Alla necessità di restituire a fine legislatura una Sicilia migliore di quella che ho trovato: poi se il fermento è la dialettica tra forze politiche che ben venga. In questo momento il presidente della Regione si chiama Nello Musumeci”. Così il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci.

“Verrà il momento per i partiti di decidere se candidare o meno il presidente uscente – continua il governatore della Sicilia -. Se non ci fosse stata la pandemia io avrei salutato tutti, ma questa situazione non mi ha permesso di realizzare tutto quello che volevo, per cui sarà un arrivederci…Sarò in campagna elettorale alle prossime regionali: vedremo se i candidati saranno due, tre o quattro”.