Musei: riapre Archivio di Stato di Agrigento

”Proseguono le aperture dei luoghi della cultura statali sulla base delle disposizioni previste dal Dpcm 17 maggio 2020, con il ritorno del pubblico previsto per domani nel Parco Archeologico di Pompei e le Gallerie dell’Accademia di Venezia, mentre storici, studiosi e specialisti potranno nuovamente accedere agli archivi di Stato di Modena e Pesaro-Urbino”. Lo comunica in una nota il Mibact. ”Da oggi invece è di nuovo ammesso il pubblico nel Parco del Castello di Miramare a Trieste -si legge nella nota- e sono riaperti gli archivi di Stato di Agrigento, Catania, Cremona, Foggia, Lucca, Mantova, Messina, Nuoro, Oristano, Palermo, Reggio Emilia e Trapani insieme alla Biblioteca Angelica, la Biblioteca Riccardiana di Firenze e la Biblioteca Universitaria di Pavia. Orari e modalità di apertura sono verificabili sui siti internet dei singoli istituti culturali”.