Morto il cane dimenticato sul balcone dopo lite tra una coppia

È morto il cane, un pincher, che era stato dimenticato sul balcone di casa da una coppia che aveva litigato. La donna aveva deciso di allontanare l’uomo, andando via subito dopo, ma dimenticando il cucciolo, lasciandolo sul balcone per due giorni, in una delle settimane più calde dell’anno, con le temperature che hanno sfiorato i 40 gradi.

A dare l’allarme, vedendo il cagnolino sotto il sole, erano stati i vicini di casa, che avevano avvertito i vigili del fuoco. Quando l’animale è stato prelevato era in gravissime condizioni.  Nonostante le cura del reparto di Veterinaria dell’Asp di Caltanissetta, non ce l’ha fatta, morendo dopo due giorni di agonia.

La coppia adesso potrebbe essere denunciata per maltrattamento di animali.