Minori stranieri non accompagnati, iniziativa FIDAPA ad Agrigento

La FIDAPA, sezione di Agrigento ha organizzato un incontro sulla Legge 7 aprile 2017, n.47, “ Disposizioni in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati”. L’evento si è svolto presso il Circolo Empedocleo di Agrigento. Ha relazionato il Vice Prefetto Carmelina Guarneri mentre l’avvocatessa Avenia si è soffermata sulla figura del tutore e dell’affido familiare e della propria esperienza quale tutore.

Ha moderato il tavolo l’Avv. Roberta Zicari. La Dott.ssa Guarneri ha illustrato le principali novità introdotte dalla legge che possono essere identificate, da un lato nelle misure di accoglienza dei minori migranti non accompagnati che giungono in Italia, dall’altro nel rafforzamento delle tutele e dei diritti già previsti in favore degli stessi,tra cui il diritto alla salute e all’istruzione, il diritto all’ascolto ed il diritto di assistenza legale.

La Dott.ssa Guarneri ha sottolineato, in particolare, l’importanza dell’esplicita introduzione del divieto assoluto di respingimento alla frontiera dei minori stranieri non accompagnati e della figura dei tutori per i minori per i quali è prevista la creazione, presso ogni Tribunale per i minorenni, di un albo di tutori volontari adeguatamente formati e disponibili ad assumere la tutela di un minore non accompagnato. Il dibattito che è scaturito, grazie al contributo della Dott.ssa Patrizia Nicastro Vice Questore di Agrigento e del Dott. Valerio Landri direttore della Caritas è stato assai vivo ed ha coinvolto l’uditorio dato l’attuale e sentito argomento trattato. (Eva Di Betta)